Il porto di Terracina
La bellezza del porto peschereccio di Terracina
Il lungomare di Gaeta
Il bellissimo lungomare di Gaeta
Panaorama della Piana di Fondi
I Monti Ausoni e Aurunci fanno da corona nella piana che è porta della Campania Felix
Il porto di Ventotene
Il porto della splendida isola di Ventotene
Panorama da Norba
Il panorama della Pianura Pontina dall'antica città di Norba

Eventi Pontini

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

meteo pontino

Meteo Lazio

Secondo appuntamento di Agosto di Fondi nascosta, Venerdì 26 si parte per la scoperta di luoghi nascosti di Fondi.
Ci si incontra come sempre presso le Mura Megalitiche in Viale Marconi a Fondi, per iniziare un nuovo percorso di storia e di scoperta della città di Fondi.
Anche stavolta si ha una novità: grazie alal disponibilità di Don Gianni Cardillo, parroco della chiesa di San Pietro, si apriranno le porte della chiesa di San Martino, che ci porterà alla scoperta della Fondi più antica, quella romana.
Infatti, a seguito dei lavori di restauro della chiesa, di origine medievale, è stato scoperto un giardino di origine romana sottostante il pavimento, con annessa sorgente.


La straordinaria scoperta ha modificato i lavori di restauro, che oltre al recupero della chiesa, ha comportato la creazione di un pavimento di plexiglass, che consente i visitatori di camminare letteralmente nella storia, guardando i resti della villa venuta alla luce.
Una esperienza eccezionale, proprio al centro di Fondi, che l’associazione Onorato II Caetani, grazie alla disponibilità di Don Gianni Cardillo e del Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi, ha il pregio di offrire a quanti parteciperanno alla visita.
Posti ancora disponibili, basta contattare i numeri dell’associazione, 3294927182 oppure 3489287113, oppure via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., venite, non ve ne pentirete!