Il porto di Terracina
La bellezza del porto peschereccio di Terracina
Il lungomare di Gaeta
Il bellissimo lungomare di Gaeta
Panaorama della Piana di Fondi
I Monti Ausoni e Aurunci fanno da corona nella piana che è porta della Campania Felix
Il porto di Ventotene
Il porto della splendida isola di Ventotene
Panorama da Norba
Il panorama della Pianura Pontina dall'antica città di Norba

Eventi Pontini

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
6
7
12
13
14
15
19
20
21
22
26
27
28
29
30

meteo pontino

Meteo Lazio

Verrà inaugurata sabato 26 novembre 2022 nella sala esposizioni al primo piano del Castello Caetani di Fondi la mostra “Hiroshige e il mondo illustrato dagli “Ukiyo-E”, con la quale viene esposta una collezione privata di 40 xilografie giapponesi del periodo tra XV e il XIX secolo promossa dai Club Per l’Unesco Di Roma e Terracina con il patrocinio del Comune di Fondi, del Parco Monti Aurunci, del Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Da Kabul a Hiroshima, una narrazione appassionata delle radici che hanno ispirato Gino Strada, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Ma anche una riflessione radicale sull'aboliziome della guerra e sul diritto universale alla cura. Il racconto del percorso e delle esperienze che lo hanno condotto da giovane chirurgo di Sesto San Giovanni fino ai Paesi più lontani, per seguire l'idea che portava avanti con la sua passione e con EMERGENCY: salvare vite umane e lottare per i loro diritti.

Un sabato di natura e cultura sulla via Francigena nel tratto tra Monte San Biagio e Fondi, grazie alla DMO Via Francigena Sud nel Lazio e l'organizzazione Onorato II Gaetani di Fondi che hanno organizzato qquesto evento, che ha coinvolto più di trenta persone in un viaggio nella Piana di Fondi.
Il primo passo è stato la visita di Portella a Monte San Biagio, limite del Regno delle Due Sicile e lo Stato della Chiesa, che ricorda tra le altre cose, il passaggio dell'illustre letterato Goethe sull'Appia in quel punto.
La meta successiva è stato il lago di Fondi  e al "Raddotto" dove la ASD Canoa Club Raddotto e la cooperativa dei pescatori del Lago di Fondi ha accolto i viaggiatori sulle  sponde del Lago di Fondi con prodotti tipici locali.

Manca poco alla sesta edizione della Mare Lago delle Terre Pontine - “Memorial Francesco Torrente” manifestazione organizzata dalla Fitness Montello Running.
La gara ci sarà domenica 6 novembre 2022 con ritrovo a Latina presso Capo Portiere e partenza alle ore 9.30. La gara sarà realizzata grazie al contributo della Regione Lazio, sotto l’egida FIDAL ed il patrocinio Comune di Latina e del Parco Nazionale del Circeo. L’evento si colloca come tappa numero 17 del circuito podistico Opes “In Corsa Libera”.
Saranno tre le distanze di gara alla quale sarà possibile prendere parte: la 32 km, la mezza maratona omologata Fidal 21,097 km e la 10,2 km. Il percorso sarà prettamente pianeggiante con tratti di sterrato nella lunga distanza e si snoderà dal  lungomare di Latina al lago di Fogliano. Un panorama naturale davvero suggestivo per i runners che si accingeranno a competere. Per la 32 km ci saranno circa 5 km di sterrato battuto all'interno della bellissima Villa Fogliano.