Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

Franciacorta in Villa 2015: è sold out

Turismo PontinoNon poteva essere altrimenti, sarà la presenza delle più rinomate cantine del Consorzio Franciacorta, sarà che anche quest’anno la gastronomia è ben rappresentata dalle migliori realtà operanti nel sud pontino, di sicuro c’è l’impegno costante di un gruppo di amici amanti di uno dei prodotti italiani più preziosi. Sta di fatto che i biglietti per la terza edizione di “Franciacorta in Villa” sono già esauriti.
L’evento targato Decant, definito un “viaggio enogastronomico alla scoperta dei sensi”, è in programma ancora una volta presso Villa G&J a Fondi, per l’ultimo fine settimana del mese di giugno (27/28). Il tutto, lo ricordiamo ancora una volta, con il prezioso patrocinio del Consorzio Franciacorta, Official Sparkling wine di Milano EXPO 2015.

Il sold out con così largo anticipo non può che riempire d’orgoglio chi, con passione e dedizione, anno dopo anno porta a Fondi un evento di grande prestigio ed eleganza. Si apre, dunque, nel migliore dei modi l’estate Fondana, grazie al progetto di tre amici amanti del loro territorio e dei suoi sapori.

Turismo Pontino


Per l’edizione 2015 l’impegno profuso dagli organizzatori è stato assoluto, e il numero e la qualità delle cantine che riempiranno i calici degli ospiti lo accerta. I protagonisti saranno: Antica Fratta, Azienda Agricola Fratelli Berlucchi, Barone Pizzini, Bellavista, Berlucchi Guido, Camossi, Cà del Bosco, Contadi Castaldi, Ferghettina, il Mosnel, La Torre, La Valle, Monte Rossa, Ricci Curbastro, Santa Lucia, Solive, Vezzoli Ugo e Villa Franciacorta. Da non dimenticare i prodotti gastronomici locali presentati da: Caseificio Casabianca, Frantoio Guglietta, Kinèfarina Ciaravolo, Norcineria Petrillo, Ristorante i Pozzi, Ristorante Le Cinema, Ristorante Riso Amaro, Sapori e Dintorni Conad.
Anche Turismo Pontino partecipa all’evento, proponendo una visita guidata notturna per la città di Fondi, alla mezzanotte del 27 e 28 Giugno si potrà visitare il centro storico della città di Fondi, visitando tra le altre cose il chiostro di San Domenico e la chiesa di San Tommaso, dove il santo d’Aquino teneva le sue prestigiose lezioni, oltre che incontrare nel suo studio il maestro Andre Durand, prestigioso rappresentante della corrente neomodernista.

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino