Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

La Notte Bianca di Le Cinèma

half brothersUn evento unico nellì'evento . E' questo che propone  Le Cinèma, il rinomato ed esclusivo dinner club di Fondi, del patron Roberto Massarone,  in occasione della Notte Bianca a Fondi che si terrà il 12 Agosto. Si tratta della cena spettacolo con vista al Castello, simbolo della Per una notte tutto il team del ristorante si concentra sotto il Castello Caetani per offrire ai clienti una cena  glamour che ha come protagonista il pesce e i suoi derivati. Sul palco, invece, gli The Half Brothers la tribute band dei famosissimi Blues Brothers. Gli Half sono un gruppo composto da 12 musicisti. Nel 2011 spinti dalla passione e dall’amore per il rhythm&blues, quattro degli attuali componenti decidono di mettere insieme “La Banda” (proprio come accade nel celeberrimo film). Il loro concerto avrà una durata di circa 2 ore all’interno del quale verranno eseguiti i più celebri brani dei fratelli Jake & Elwood Blues. Nello spettacolo, alle canzoni più famose, si inseriranno  momenti di comicità con brevi scene di intrattenimento e retro-proiezioni tipiche del film del 1980: “THE BLUES BROTHERS”.

 

E’ uno show appassionante, frizzante mai scontato,  che lascia grande spazio alla musica ma non tralascia in alcun modo il coinvolgimento del pubblico, elemento attivo e sempre al centro della scena. Durante l’esibizione, una cena elegantemente servita, sarà cucinata dagli chef del locale Luisa Pinto e Giuseppe Lamanna. Le scenografie allestite sotto il suggestivo castello sono proprio quelle che possiamo trovare a Le Cinèma, nella sua sede in via Diversivo Acquachiara, per cui esserci è d'obbligo.

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino