Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

In Corsa Libera ci porta nel comune maentino con il primo trail “Road to Maenza”

È in programma per questa prossima domenica il nuovissimo Trail “Road to Maenza” made in casa Fitness Montello, che per il secondo week end si fila propone eccellenti competizioni ai podisti pontini. Dopo l’uscente successo della “Dal Cuore di Ninfa a Cisterna” infatti, ai blocchi di partenza la nuova gara che sarà padrona del week end, ma stavolta nel comune di Maenza. La manifestazione podistica, realizzata in memoria di Riccardo Loccia, scomparso nel dicembre 2015 e da sempre protagonista di ogni attività culturale del paese, sarà valevole ai fini del circuito “In Corsa Libera” in collaborazione con Opes e Fidal. Loccia, è stato direttore artistico dei più importanti appuntamenti culturali maentini come il Carnevale, Sagra delle Ciliegie, Passione di Cristo, nonchè direttore e regista della Compagnia Teatrale La Gradinata.

Il percorso di gara vanta un passaggio che consentirà a tutti i partecipanti di ammirare le bellezze del territorio immerso nei monti circostanti e di calcare le vie medievali come ci racconta il presidente della Fitness Montello Sergio Zonzin: “Sarà un tracciato che non desterà estreme difficoltà e l’arrivo al Castello Baronale sarà la particolare cornice che affascinerà ancor più i nostri podisti. È una soddisfazione riuscire a organizzare tanti eventi – prosegue -  perché il nostro obiettivo non si limita alla sola corsa, ma a far conoscere il territorio circostante. Ringrazio a tal proposito – conclude - tutti coloro che stanno sostenendo la nostra gara nella splendida Maenza e che stanno contribuendo per la buona riuscita dell’evento ed in particolare modo il Sindaco Claudio Sperduti, l'Assessore alla Cultura Roberto Ciccateri, Emiliano Masocco e la Proloco Maenza”.

La gara competitiva avrà una lunghezza complessiva di 20 km ed il ritrovo per tutti i partecipanti è fissato alle ore 7.30 presso Piazza Ferdinando Lepori, in attesa dello start previsto per le 9.15 circa. Sono previsti tre ristori, sono obbligatorie le scarpe da trail e si consiglia di portare con se un telefono per una maggiore sicurezza nel percorso. Alla competizione potranno partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento FIDAL, OPES, o EPS riconosciuti dal CONI e sarà possibile iscriversi ad un costo di 13 euro. Chi si iscriverà entro giovedì sera compilando il modulo di pre-iscrizione scaricabile dal sito www.azpodismo.it e inviandolo come allegato via email ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., avrà il pacco gara garantito. Ci si potrà iscrivere anche il giorno stesso ma senza pacco gara. Saranno premiati i primi 5 di ogni categoria, i primi 3 assoluti e le prime 3 assolute della classifica generale. Al termine della gara ad attendere i podisti un Pasta party e sarà possibile usufruire di docce messe a disposizione di tutti i partenti.

 

Per informazioni visitare il sito www.opeslatina.it o contattare il 338-8157590 Sergio Zonzin

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino