Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

25 Novembre si avvicina...

La brava e stimata giornalista Francesca Parisella, volto noto della tv, da anni inviata per programmi Rai di approfondimento, tra i quali "Virus", attualmente al fianco di Nicola Porro a "Matrix" e conduttrice per "Radio 2" è il nuovo testimonial che accompagna l'Edizione 2016 del Progetto25 Novembre”, in occasione della "Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne". Dopo la partecipazione di Simona Sodini, calciatrice della Nazionale Italiana femminile tra le più affermate, attualmente in forza al Cuneo, che nell’edizione dello scorso anno che promosse il Progetto attraverso un video in cui invitò tutti a “scendere in campo”, quest'anno è la fondana doc Francesca Parisella a "metterci la faccia", sposando la causa ed invitando tutti a sostenere la nostra iniziativa. Il Progetto “25 Novembre” è promosso dalle Associazioni Culturali “Turismo Creativo”, “Il Quadrato” ed “UrbOfficinA”, e dalla Galleria “Basement Project Room”, e gode del Patrocinio del Comune di Fondi.Francesca Parisella

Intanto è iniziato il conto alla rovescia e tra pochi giorni sbarcherà in Città l’artista scelto per questa Edizione: si chiama Apolo Torres ed arriva dal Brasile. Sarà ospitato a Fondi e realizzerà un intervento legato al profondo significato del Progetto. In Europa per la prima volta nel 2015, nell'ambito del FestivalMemorie Urbane”, Apolo Torres ha lasciato tracce splendide ad Arce, Formia e Gaeta. Artista di matrice illustrativa, sembra solo prestato alla Street Art, a cui non si dedica per istinto ma dopo lunghe riflessioni svolte in studio, lavorando alle sue tele. Ironico caricaturista, costruisce personaggi che sui muri sembrano cominciare una vita autonoma, che proseguono con anomale prospettive, con oggetti immortalati, nella ricerca di qualcosa di iconico. Sono finemente studiati anche gli sfondi, in una riproposizione mediata del lavoro dell’artista su tela. Poetiche ed ispirate, le composizioni, promuovono un approccio meditativo e quasi onirico.

Apolo Torres

Il Progetto curatoriale di questa Edizione vuole evidenziare, oltre al tag "25 Novembre", anche figure ed oggetti che costellano il mondo femminile, ed Apolo Torres, con la sua poetica e maestria dalle assurde prospettive, ci farà immergere in un’altra dimensione femminile. Tra il 18 ed il 25 Novembre, l'artista verdeoro lavorerà nelle tre Città coinvolte: Fondi, Terracina e Minturno. Presto scopriremo dove...

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino