Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

Model sharing al Laghetto degli Alfieri

Roberto RocchiUna bella notizia per gli amanti della fotografia.
La MTM Events di Fondi organizza un Model sharing per domenica 15 Maggio nella location naturalistica del Laghetto degli Alfieri, nel cuore del Parco dei Monti Ausoni.
L'agenzia MTM Events metterà a disposizione 10 modelle per i fotografi e fotoamatori che parteciperanno.
Sarà inoltre disponibile un set attrezzato ed altre zone scatto distribuite nel verde della location.
L'evento avrà come ospiti come Elisa Pepè Sciarria, bellissima vincitrice nazionale del concorso di bellezza Una Ragazza per il Cinema 2015,  ed il Maestro della fotografia Roberto Rocchi, famoso grande fotografo di foto glamour e che ha fotografato molte star della tv e dello spettacolo.

Elisa Sciarra
Il programma prevede l'inizio per le ore 10:00 con una pausa pranzo presso il ristoro del Laghetto degli Alfieri con una degustazione di prodotti tipici del parco ed una seconda parte dopo pranzo fino alle 17.30 circa.
La Tenuta del Laghetto degli Alfieri è a Fondi, ad est del Lago di Fondi, occupa una superficie complessiva di circa 18 ettari, di cui 5 ettari di uno specchio d'acqua, e la restante superficie caratterizzata da piccole aree boscate e da prati, con possibilità di passeggiate e escursioni nei diversi periodi dell’anno.
L'area permette di osservare le specie più frequenti che sostano durante i loro periodi migratori, come l’airone cenerino, il martin pescatore, il cavaliere d’Italia, il falco di palude, il cormorano, diverse specie di anatre e di limicoli, ma anche specie più rare come l’airone rosso, la gru, la cicogna, il falco pescatore, il biancone, l’ibis, il tarabuso.
La Cooperativa Sociale LEM, che gestisce la struttura, offre una serie di servizi di accoglienza all’interno della Tenuta consentendo ai visitatori, anche con disabilità, di vivere un’esperienza di visita approfondita e coinvolgente, alla scoperta di un ambiente naturale esclusivo e pieno di sorprese.
Chiunque voglia partecipare può rivolgersi al Presidente della MTM EVENTS Massimo Meschino al 328/8954226.

  • Il laghetto degli Alfieri-16
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 117
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-20
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 128
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-8
  • Autore: Istituto Libero de Libero Fondi
  • Visite: 112
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-4
  • Autore: Istituto Libero de Libero Fondi
  • Visite: 140
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-11
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 129
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-2
  • Autore: Istituto Libero de Libero Fondi
  • Visite: 160
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-26
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 123
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-23
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 128
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-36
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 134
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-25
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 123
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-29
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 128
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0
  • Il laghetto degli Alfieri-27
  • Autore: Nessun Dato
  • Visite: 130
  • Downloads: 0
  • Voto: Nessun Voto 
  • Commenti: 0

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino