Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Copyright 2019 - I luoghi, le tradizioni dell'agro pontino

Gaeta sulle rotte di Lepanto....La rievocazione storica

Comunicato stampa -24 e 25 giugno 2016, Banchina Caboto

Gaeta 22 - 24 giugno 1571: arriva nel porto Marcantonio Colonna in viaggio con la flotta della Lega Santa alla volta di Lepanto dove il 7 ottobre 1571 si sarebbe scatenata la famosa Battaglia contro le forze turche. Gaeta 24 - 25 giugno 2016:magica rievocazione della storica sosta. Due giorni immersi nelle pagine della storia di Gaeta che testimoniano il ruolo de suo  porto come punto strategico nello scacchiere mediterraneo dell'epoca.
Nave Palinuro

Nella serata di Venerdì 24 giugno, alle ore 18.30, grazie alla disponibilità del Capitano di Fregata Gabriele Belfiore, Comandante di Nave Palinuro, si svolgerà a bordo della storica imbarcazione ormeggiata in banchina Caboto, un seminario dal titolo "Gaeta, sulle rotte di Lepanto. Percorsi storici nel Mediterraneo per il turismo e la cultura". 

All'iniziativa prenderanno parte, oltre al comandante di Nave Palinuro, il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano, l'Assessore alla Cultura del Comune di Gaeta Francesca Lucreziano, Giacomo Bonelli della Lega Navale Italiana - Sezione di Gaeta, l'Assessore alla Cultura del Comune di Lepanto Giannis Raptis, Gianfranco Zanna della Fondazione Federico II di Palermo.

Sabato 25 giugno alle ore 19.00, presso la banchina Caboto si rievocherà  lo sbarco di Marcantonio Colonna in Gaeta con il saluto al Governatore della città e la promessa fatta a S. Erasmo nel Duomo. La rievocazione storica è stata curata nei particolari dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Gaeta diretto da Francesca Lucreziano, in collaborazione con l'Associazione I Tesori dell'Arte, avvalendosi per la sceneggiatura della bravura e della professionalità di Nino Principato, per l'organizzazione del corteo storico, del gruppo Arte e Costumi Marinesi e dell'Associazione Sogni e Spade.
L'arrivo del Colonna e dei suoi soldati è realizzato con la Goletta Sant'Elena messa a disposizione dalla Base Nautica Flavio Gioia, che si ringrazia per la valida collaborazione. 
Sabato 25 giugno 2016, alle ore 22.30, l'evento storico si unirà alla manifestazione Grandi Vele, nella Serata di Gala che si terrà presso il Molo Santa Maria.

La rievocazione della sosta di Marcantonio Colonna, infatti, si sviluppa all'interno della splendida cornice rappresentata da "Grandi Vele", il raduno di scafi d'epoca che, ogni anno, si tiene nel Golfo, organizzato dalla Lega Navale Italiana Sezione di Gaeta, dal Club Nautico Gaeta e Yacht Club Gaeta E.V.S., con il coordinamento del dr. Giacomo Bonelli ed il patrocinio della Marina Militare Italiana e del Comune di Gaeta.

f t g m
© 2008 - 2019 Turismo Pontino